Ultimi argomenti
» Ciao a tutti
Mer Gen 09, 2013 6:59 pm Da raffaele43

» NUOVA SEZIONE AGGIUNTA
Lun Ott 29, 2012 9:41 pm Da Bot

» Curriculum
Ven Ott 26, 2012 2:58 pm Da raffaele43

» Mitologia Egizia
Gio Ott 25, 2012 5:26 pm Da raffaele43

» Mitologia Greca
Gio Ott 25, 2012 5:05 pm Da raffaele43

» Clementino & Fabri Fibra - La luce
Gio Ott 25, 2012 4:51 pm Da raffaele43

» Linkin Park - Castle Of Glass
Gio Ott 25, 2012 4:37 pm Da lucamister

» Presentazione lucamister
Gio Ott 25, 2012 2:59 pm Da raffaele43

» Che ne pensate del forum?
Mer Ott 24, 2012 6:22 pm Da lucamister


Il dito tagliato “ricresce” collegato allo stomaco

Andare in basso

Il dito tagliato “ricresce” collegato allo stomaco

Messaggio Da raffaele43 il Ven Nov 18, 2011 5:42 pm

Wang Yongjun ha 20 anni e molti medici cinesi hanno cercato di trovare un rimedio all'incidente che gli ha provocato la recisione parziale di un dito. A causa di un errore durante l'uso della sega elettrica sul posto di lavoro, infatti, il giovane aveva subito la rimozione di muscolo e pelle nella zona corrispondente alla punta del dito ma fortunatamente, come ha dichiarato il dottor Huang Xuesong, le ossa non erano state intaccate.
"Abbiamo dovuto prendere una decisione rapida", ha raccontato il dottore, "così abbiamo deciso di ‘coltivare’ sullo stomaco una nuova punta del dito reciso".
Così lo staff medico ha collegato il dito del paziente al suo stomaco, così che la nuova pelle e il muscolo potessero crescere intorno allo stesso. Secondo il dottor Huang, alla base di questa tecnica c'è l'obiettivo di ripristinare la circolazione del sangue nel dito infortunato in modo tale che il corpo potesse riparare i tessuti distrutti. Entro un mese il malcapitato dovrebbe avere il suo dito ricostruito.

avatar
raffaele43
Founder
Founder

Messaggi : 276
Punti : 4887

Visualizza il profilo http://reaxfull.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum